|

GABRI GHEZZI – ENTRONAUTA

Quando il cielo è pesantemente coperto, il sole non è sparito. È ancora lì, dall’altra parte delle nuvole.

Eckart Tolle

La tua situazione attuale non è la tua destinazione finale.

Mi piace ricordare che queste STORIE CORAGGIOSE sono state create per aiutarti a trovare forza e ispirazione attraverso le vite di altre persone, attraverso i loro racconti, i loro sogni. Molto spesso la società e “gli altri” contribuiscono, insieme alle nostre credenze autosabotanti, a incrementare quel senso di inadeguatezza che, purtroppo, spesso ci accompagna.

Ricordiamo che non esiste un giusto e uno sbagliato. Non esiste nulla in senso assoluto, ma è tutto relativo e soggettivo. Ognuno di noi dovrebbe sentirsi liber* di condurre una vita nella quale si riconosce, una vita nella quale si sente vestit* dei propri abiti. Una vita nella quale non esistono giudizi e “la cosa giusta” non per forza è quella che fa per noi.

Ho avuto la fortuna di incontrare Gabri su Instagram per caso e ne sono subito rimasta impressionata, con accezione positiva.

È un ragazzo giovane, ma i suoi occhi sono già così pieni di luce, saggezza e consapevolezza. Ho avuto subito l’impressione di parlare con una persona molto matura, di una calma di di solito si pensa di raggiungere con anni di pratica, di studio e di sforzo.

Forse Gabri è la prova che non è così, che non è una questione di tempo, non è, solo, una questione di studio e di libri. Possiamo raggiungere la consapevolezza del nostro Essere anche in tempi relativamente brevi se facciamo attenzione a quello che ingeriamo, al cibo con cui nutriamo il nostro corpo e la nostra anima.

La sua è pura.

Gabri si definisce un “entronauta: è un neologismo per intendere colui che si guarda dentro, che cerca di capire come siamo fatti. Non è uno psicologo, non è un guaritore, non è il suo corpo o le sue emozioni. Parla di sé definendosi “Pura Coscienza che sperimenta se stessa“.

È nato a Trento ed inizialmente si sente un bambino ed un adolescente come tanti altri, ma dentro comincia a manifestare una grande sensibilità che lo porta ad essere sempre più introspettivo.

Per tanti anni ha vissuto come un disagio questa sua caratteristica, ma con il tempo è riuscito ad evolvere ed a farne il suo punto di forza.

Nella nostra chiacchierata abbiamo parlato del suo percorso, del Cammino di Santiago, del libro “Il potere di Adesso” e di tanti piccoli incontri e granelli di sabbia che hanno iniziato a formare il suo percorso verso la consapevolezza e verso la meditazione trascendentale.

Il suo profilo Instagram è molto attivo e seguito da persone che vogliono intraprendere un cammino spirituale o vogliono consolidarsi nella pratica.

La dolcezza della sua anima traspare da ogni foto e da ogni parola che scrive e pronuncia.

Ti lascio con il testo di un suo post che potrai trovare nel suo profilo, insieme a tanti altri che potranno aiutarti in alcune profonde riflessioni:

“Uno dei più grandi complimenti che possiamo fare a qualcuno è prestare la massima attenzione mentre parla”

Puoi trovare altre fonti di ispirazione attraverso le storie di:

FABRIZIO WINKI – AUTORE

GIUSEPPE ADDEO – SOGNATORE

MICHELA – OCCHI DI GIRAFFA

Share on facebook
Facebook
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

Lascia un commento

SU DI ME

CONTATTI

VIENI A TROVARMI A FORMENTERA

Iscriviti al mio sito per ritrovare la strada, per recuperare la tua forza innata e, soprattuto, per affrontare i problemi della vita con un’attitudine positiva. È tutto dentro di te.

SU DI ME

Iscriviti al mio sito per ritrovare la strada, per recuperare la tua forza innata e, soprattuto, per affrontare i problemi della vita con un’attitudine positiva. È tutto dentro di te.

CONTATTI

VIENI A TROVARMI A FORMENTERA